WIRES-X Italia

 

E' possibile configurare il ripetitore DR-1XE/X in modo da inviare autonomamente i propri dati di posizione purchè nelle vicinanze vi sia un Gateway APRS che inoltri su Internet i suoi dati.
In prossimità del ponte Fusion IR0UCA vi è un gateway APRS doppia porta ( 144.800/432.500 MHz) IR0UGN-11.

Forse non tutti sanno che il ponte ripetitore DR-1X è in realtà costituito da due unità FTM-400D, una per la ricezione ed una per la trasmissione. L'FTM-400D è un apparato doppia banda e doppio VFO con capacità APRS interne.

L'obiettivo è quello di configurare l'apparato utilizzato per il TX in modo che sul secondo VFO, attivi il modem APRS sulla frequenza 432.500MHz.

Prerequisiti: per questa configurazione è necessario avere un display di un FTM-400 completo di cavo.

Svolgimento:

  1. rimuovere le viti del coperchio superiore ed individuare l'unità TX.
  2. sull'unità TX individuare il cavo da scollegare per  poter collegare quello del display FTM-400
  3. spegnere il ripetitore
  4. collegare il display dell'FTM-400 all'unità TX
  5. accendere il ripetitore
  6. accendere il display con il tasto power
  7. verrà visualizzata sul display:  in alto: REPEATER TX MODE e sul VFO A la frequenza TX del ripetitore e sul VFO B una frequenza a caso
  8. impostare sul VFO B la frequenza di TX del beacon APRS ( es. 432.500 MHz )
  9. premere il tasto DISP/SETUP    ed eseguire le impostazioni per il setup dell'APRS ricordandosi di impostare:
  • APRS - B-BAND FIX
  • BEACON TX: AUTO ON - INTERVAL: 15min
  • GPS POSITION: MANUAL
  • MY POSITION: <impostare le coordinate del ripetitore>
  • BEACON STATUS TEXT: TEXT 1 - TX RATE: 1/1 - TEXT 1:  <es. 430.400MHz T100 +500 FUSION/WIRES-X System>
  1. spegnere l'apparato da tasto del display dell'FTM-400
  2. riaccenderlo tenendo premuti contemporaneamente di tasti: D/X e DISP/SETUP
  3. scollegare la tensione dell'alimentazione senza spegnere gli apparati
  4. scollegare il display dell'FTM-400
  5. ricollegare il display del ripetitore
  6. riavvitare il coperchio
  7. dare alimentazione
   
   

Dopo i vari rilasci software e firmware da parte della Yaesu nel giorno di Natale 2015, vorrei fare un pò di chiarezza sulle versioni, sulle modalità di installazione e sulle modalità d'uso che permette ogni versione.

Vediamo innanzi tutto quali sono i componenti del WIRES-X e dove cercare gli aggiornamenti:

SOFTWARE WIRES-X: Questo è il software, solo per sistemi operativi Windows, che permette di collegare la rete WIRES-X. Lo si scarica dal sito della Yaesu andando su questa pagina. O collegandosi al proprio profilo WIRES-X e cliccando su Node owner's page. La versione del software installato sul proprio PC, la si controlla da Help(H) -> About(A).

In questa schermata è importante soprattutto la prima voce dove viene riportata la versione del software WIRES-X

HRI-200: E' il componente hardware da collegare al PC dove gira il software WIRES-X ed alla radio o ripetitore. La sua versione di Firmware la si controlla dal Software WIRES-X, Help(H) -> About(A). In questa schermata è importante soprattutto la second voce, dove viene riportata la versione del I/F-Box Firmware.

I nuovi firmware si scaricano dal proprio profilo WIRES-X e cliccando su Node owner's page.

FTM-100 e FTM-400: Sono le due radio digitali che permettono il collegamento all'HRI-200. Esse hanno due componenti su cui vi è caricato un Firmware: la Main unit e la DSP unit. Sulle pagine del manuale delle rispettive radio si trova la modalità per vedere la versione attualmente installata.

I nuovi firmware si scaricano dal sito Yaesu sulle rispettive pagine delle radio: FTM-100 e FTM-400

DR-1X: E' il ripetitore digitale che dal Dicembre 2015 offre la possibilità di collegamento al WIRES-X. Così come per le radio digitali, anche il ripetitore ha due componenti su cui vi è caricato un Firmware: la Main unit e la DSP unit. Sulle pagine del manuale si trova la modalità per vedere la versione attualmente installata.

I nuovi firmware si scaricano dal sito Yaesu.


Il controllo di versione ( versioning ) è la gestione di più versioni di uno stesso software o firmware. Nell'ingegneria del software, il controllo versione è qualunque pratica che tiene traccia e permette di controllare i cambiamenti al codice sorgente prodotti da ciascun sviluppatore, condividendone allo stesso tempo la versione più aggiornata o modificata da ciascuno mostrando dunque in tempi brevi lo stato di avanzamento del lavoro di sviluppo.

A noi serve solo capire come identificare la versione più recente e capire se è un aggiornamento versioningimportante o meno.

Nella figura accanto è spiegato il significato dei numeri che identificano una versione. Per capirlo meglio facciamo un esempio con il software del Wires-X.

La precedente versione è la 1.0.6 (oppure 1.06) mentre quella rilasciata a Dicembre 2015 è la 1.1.0 (oppure 1.10) .

Il primo numero a sinistra identifica la Major version. Quando cambia questo numero, in genere, è un vero e proprio cambio generazionale del software. Solitamente vi è incompatibilità tra due versioni differenti che cambiano nel Major Number.

Il secondo numero invece, indica un cambiamento nel software di tipo minore ma comunque un aggiunta di funzionalità rispetto alla precedente versione. La compatibilità indietro è garantita. In pratica se non si vogliono le nuove funzionalità, non si installa la nuova versione.

Il terzo numero indica un aggiornamento dello stesso software per risolvere un bug o un malfunzionamento, ma non prevede l'aggiunta di nessuna nuova funzionalità.

Nel caso del software WIRES-X poichè è cambiato sia il secondo numero, che il terzo, significa che, non solo sono state aggiunte nuove funzionalità, ma anche, sono stati risolti dei bug della versione precedente.

Il qualificatore, che incontriamo invece, nei firmware delle radio o del DR-1X ( es. 1.00m o 1.10D ) è una semplice label che serve ai programmatori per identificare velocemente una versione particolare e tutte le sue caratteristiche.


YAESU Aggiornamenti Natale 2015Nella figura qui a fianco ho voluto riassumere le vecchie e le nuove funzionalità, con le relative versioni, messe a disposizione per i possessori di nodi simplex o ripetitori.

I possessori di nodi simplex non vedranno quasi nessun cambiamento con l'aggiornamento alle due nuove versioni, se non la risoluzione di qualche bug.

I possessori di nodi simplex e di ripetitori, invece, potranno finalmente rilanciare il "segnale" del WIRES-X dal proprio nodo, verso il ripetitore a meno di un aggiornamento software a tutti i livelli della catena.

I possessori di ripetitori, dovranno invece attendere il rilascio ufficiale della versione di firmware 1.10D che viene rilasciato solo sui nuovi ripetitori. Questo firmware, come si vede in figura, permette la connessione diretta di un HRI-200 in modalità digitale.

Il consiglio che possiamo darvi è di installare i nuovi firmware o software solo se riscontrare particolari problemi in quelli installati o se avete necessità di utilizzare ulteriori funzionalità. Aspettate sempre che noi di WIRES-X Italia testiamo i rilasci da parte di Yaesu e ne diamo comunicato su questo sito.

Potete comunque utilizzare il nostro form di contatto per chiedere delucidazioni.

Su HamOperator.com trovate un ottimo articolo (in PDF) sulle versioni dei Firmware Digital Yaesu

 

 

Gli ultimi tweet su C4FM

Video sul WIRES-X e Fusion


Video di WIRES-X-ITALIA by IZ1HIQ
Video di WIRES-X-ITALIA by IZ1HIQ
Full WIRES-X via dv4mini by IS0AGA
Full WIRES-X via dv4mini by IS0AGA
Usare le Category per le Room regionali by IZ1MKB
Usare le Category per le Room regionali by IZ1MKB
Funzione QSY per nodi WIRES-X
Funzione QSY per nodi WIRES-X

Il WIRES-X 1-2 by IZ2EVE
Il WIRES-X 1-2 by IZ2EVE
Il WIRES-X 2-2 by IZ2EVE
Il WIRES-X 2-2 by IZ2EVE
FT-991: inserire le room regionali fra le favorite by IZ0QWM
FT-991: inserire le room regionali fra le favorite by IZ0QWM
Yaesu WIRES-X: introduzione al menù by IU2BXA
Yaesu WIRES-X: introduzione al menù by IU2BXA

WiresX room Italy Montichiari 2016 by IS0AGA
WiresX room Italy Montichiari 2016 by IS0AGA
Serata C4FM by ARI Montegrappa
Serata C4FM by ARI Montegrappa
Le stanze regionali WIRES-X by IS0AGA
Le stanze regionali WIRES-X by IS0AGA
 

Logo Room ITALY

No result...

Twitter wires-x-italia

74.7%Italy Italy
19.1%United States United States
1.4%Switzerland Switzerland
0.8%France France
0.6%United Kingdom United Kingdom
0.4%Spain Spain
0.4%Poland Poland
0.3%Japan Japan
0.2%European Union European Union
0.1%Portugal Portugal

Oggi: 96
Ieri: 106
Questa settimana: 832
Scorsa settimana: 714
Questo mese: 1998
Scorso mese: 3227
Totale: 81488