WIRES-X Italia

 

E' possibile configurare il ripetitore DR-1XE/X in modo da inviare autonomamente i propri dati di posizione purchè nelle vicinanze vi sia un Gateway APRS che inoltri su Internet i suoi dati.
In prossimità del ponte Fusion IR0UCA vi è un gateway APRS doppia porta ( 144.800/432.500 MHz) IR0UGN-11.

Forse non tutti sanno che il ponte ripetitore DR-1X è in realtà costituito da due unità FTM-400D, una per la ricezione ed una per la trasmissione. L'FTM-400D è un apparato doppia banda e doppio VFO con capacità APRS interne.

L'obiettivo è quello di configurare l'apparato utilizzato per il TX in modo che sul secondo VFO, attivi il modem APRS sulla frequenza 432.500MHz.

Prerequisiti: per questa configurazione è necessario avere un display di un FTM-400 completo di cavo.

Svolgimento:

  1. rimuovere le viti del coperchio superiore ed individuare l'unità TX.
  2. sull'unità TX individuare il cavo da scollegare per  poter collegare quello del display FTM-400
  3. spegnere il ripetitore
  4. collegare il display dell'FTM-400 all'unità TX
  5. accendere il ripetitore
  6. accendere il display con il tasto power
  7. verrà visualizzata sul display:  in alto: REPEATER TX MODE e sul VFO A la frequenza TX del ripetitore e sul VFO B una frequenza a caso
  8. impostare sul VFO B la frequenza di TX del beacon APRS ( es. 432.500 MHz )
  9. premere il tasto DISP/SETUP    ed eseguire le impostazioni per il setup dell'APRS ricordandosi di impostare:
  • APRS - B-BAND FIX
  • BEACON TX: AUTO ON - INTERVAL: 15min
  • GPS POSITION: MANUAL
  • MY POSITION: <impostare le coordinate del ripetitore>
  • BEACON STATUS TEXT: TEXT 1 - TX RATE: 1/1 - TEXT 1:  <es. 430.400MHz T100 +500 FUSION/WIRES-X System>
  1. spegnere l'apparato da tasto del display dell'FTM-400
  2. riaccenderlo tenendo premuti contemporaneamente di tasti: D/X e DISP/SETUP
  3. scollegare la tensione dell'alimentazione senza spegnere gli apparati
  4. scollegare il display dell'FTM-400
  5. ricollegare il display del ripetitore
  6. riavvitare il coperchio
  7. dare alimentazione
   
   

netiquetterulesLa community del WIRES-X sta crescendo sempre più e come in ogni luogo virtuale ove passano e si fermano tante persone, anche noi dobbiamo seguire una Netiquette per la convivenza tranquilla.

Partiamo da alcune considerazioni tecniche da cui scaturiranno le nostre linee guida:

  1. I nodi WIRES-X, spesso, sono in isofrequenza (utilizzano cioè una frequenza simplex)
  2. Non è necessario premere il tasto D/X della radio per parlare su un nodo WIRES-X
  3. I nodi WIRES-X potrebbero essere collegati in default su una stanza
  4. Chiunque, dopo aver premuto il tasto D/X ed essersi collegato al nodo, può cambiare stanza
  5. La stanza su cui è collegato il nodo, potrebbe essere molto numerosa

 

Regole da seguire in linea generale per il WIRES-X:

 

  • Quando ci si sposta su una frequenza per parlare in C4FM, assicurarsi che su quella frequenza non vi sia un nodo RULE 3perchè per il punto a), b) e c), potreste disturbare QSO già presenti. Si può controllare se vi sono nodi sia andando sulla Lista dei Nodi che su APRS.fi cercando le icone con il rombo nero e la W bianca all'interno.
  • Dopo essersi collegati ad un nodo (premendo il tasto D/X), non cambiare subito ROOM, assicurarsi prima che il nodo non lo stia utilizzando qualcun altro su quella ROOM
  • Nelle stanze molto numerose e comunque sempre, se si è collegati ad una ROOM, lasciare almeno 5 secondi di spazio tra un intervento ed un altro. Bisogna dare il tempo a tutti di entrare nel QSO e soprattutto permettere che tutti i nodi ricevano il flusso audio.

Regole da seguire se ci si collega alla ROOM ITALY

La ROOM ITALY è una stanza WIRES-X a carattere nazionale dove solitamente sono collegati molti nodi. Si è deciso, al RULE 4momento della sua creazione, di permettere l'utilizzo in ricezione e trasmissione a tutte le stazioni esclusivamente C4FM full digital. Ciò non significa che se stai sperimentando il WIRES-X non possa entrare con un nodo analogico ma assicurati che non vi sia lo squelch aperto, che l'audio sia ottimale (c'è uno streaming audio per controllare) e soprattutto non lasciarlo incustodito. I nodi digitali hanno delle funzionalità in più per bloccare l'ingresso di disturbatori.

Non si tratta di discriminazione ma di un modo per avere una pulizia di voce esente dai disturbi tipici dell'audio analogico. La ROOM ITALY è il fiore all'occhiello della comunità WIRES-X e con questa ci presentiamo agli altri mondi digitali. Cerchiamo di renderla un luogo pulito e conviviale.

  • Seguire le regole generali del WIRES-X
  • Si possono collegare in ricezione e trasmissione solo nodi WIRES-X configurati in modalità Digital. I nodi configurati Analog potranno solo ricevere.
  • Le radio dovranno essere configurate seguendo lo standard italiano
  • Utilizzare solo la modalità di emissione DN. Sebbene la modalità VW sia migliore come riproduzione audio, necessità però, di molta più banda e questo non è gestibile dalla linea internet su cui è installata la Room visto il gran numero di nodi a cui deve essere inviato lo streaming.
  • Attendere almeno 6-7 secondi fra un passaggio ed un altro per consentire a tutti i nodi di ricevere lo streaming.
  • Dal 2016 sarà possibile utilizzare anche le Room regionali e tematiche.

Il ruolo dei SysOp manutentori dei nodi e delle ROOM:

RULE 1I manutentori dei nodi hanno un ruolo fondamentale nella creazione del network WIRES-X perchè possono insegnare la presente netiquette a tutti gli utenti del proprio nodo.RULE 2

Hanno anche altri strumenti per la corretta gestione del nodo come ad esempio, il muting o il reject. Ma attenzione, NON ABUSATENE, anche per voi vale la netiquette.

Tutte le radio Yaesu hanno un ID univoco che il software WIRES-X riconosce. Se un gestore di un nodo o di una ROOM, vi mette in reject, potreste non utilizzare più quella radio per accedere a quel nodo o a quella ROOM.

Il ruolo degli users del WIRES-X:

Ricordiamoci che siamo Radioamatori e non semplici utilizzatori di una compagnia telefonica.

Il nostro compito rimane quello di "insegnare il: fare radio": se sappiamo qualche cosa di nuovo, mettiamola a disposizione di tutti; condividiamo le nostre esperienze; ricordiamo a tutti di essere Radioamatori; elargiamo consigli costruttivi, non distruttivi per lo sviluppo del nostro network.

Ognuno ci metta del suo per rendere la vita sulla nostra Community sempre più piacevole.

 

Come sono organizzati all'estero?

La nostra community è relativamente giovane ed ha tanto da imparare da chi è organizzato ed utilizza il sistema da molto tempo: il Giappone.

Abbiamo chiesto alla community ALL JA CQ ROOM come fanno a gestire una Room con più di 150 nodi senza accavallarsi e senza darsi fastidio in modo da poter dare a tutti la possibilità di parlare.

Vi riporto la traduzione della loro risposta:

Grazie per averci inviato questa email sulla gestione della Room WIRES-X. Noi gestiamo
la Room da veramente tanto tempo, preticamente da quando è nato il sistema WIRES e molti problemi
abbiamo avuto e si sono verificati, quindi ci siamo dettati delle regole sulla base di queste
esperienze, proprio per evitare confusione.
Inoltre, settimanalmente, abbiamo dei meeting via radio, "WIRES-X OnAir Meeting", la quarta
domenica del mese per fare comunicazioni generali a tutti gli utenti.
Ecco le nostre linee guida principali:

FARE ASCOLTO SULLA ROOM PRIMA DI USARLA
Se un utente vuole iniziare la comunicazione in room (anche un CQ), l'utente
dovrebbe (deve?) ascoltare la stanza per pochi minuti, perché qualche altro utente
potrebbe stare utilizzando la stanza.

TEMPO DI ATTESA FRA I PASSAGGI
Durante la comunicazione, se il corrispondente deve riprendere il microfono,
l'utente deve (dovrebbe?) ascoltare pochi secondi (6-7),
perché qualche altro utente potrebbe inviare alcuni comandi DTMF o comandi C4FM o
voler entrare nella conversazione.

TEMPO DI COMUNICAZIONE
Gli utenti che fanno un QSO dovrebbero terminare la comunicazione entro circa 10-15 minuti,
perché qualcun altro potrebbe avere bisogno di effettuare un altro QSO.
In pratica non devono parlare sempre le stesse persone.

PAGINE WEB
Abbiamo un sito web su cui sono citate le regole su come usare la Room. Vi sono molte altre
informazioni ma le pagine sono realizzate in
Giapponese. Mi sa che prima o poi avremo bisogno di tradurle in inglese.
La pagina web giapponese la seguente: http://cqwires.com/0510/
Se conosci qualche amico che capisce il giapponese, ti prego di fargliela tradurre in italiano.

Se doveste avere altre domande, non esitate a contattarci in qualsiasi momento.
Auguro a tutti voi un Buon Natale ed un felice anno nuovo.

Cordiali saluti,
Amministratori della room 20510.

 

Raffaello IZ0QWM
Così sapete anche con chi prendervela se non siete d'accordo ;-)

Gli ultimi tweet su C4FM

Video sul WIRES-X e Fusion


Funzione QSY per nodi WIRES-X
Funzione QSY per nodi WIRES-X
Il WIRES-X 1-2 by IZ2EVE
Il WIRES-X 1-2 by IZ2EVE
WiresX room Italy Montichiari 2016 by IS0AGA
WiresX room Italy Montichiari 2016 by IS0AGA
Full WIRES-X via dv4mini by IS0AGA
Full WIRES-X via dv4mini by IS0AGA

Video di WIRES-X-ITALIA by IZ1HIQ
Video di WIRES-X-ITALIA by IZ1HIQ
Le stanze regionali WIRES-X by IS0AGA
Le stanze regionali WIRES-X by IS0AGA
Usare le Category per le Room regionali by IZ1MKB
Usare le Category per le Room regionali by IZ1MKB
Yaesu WIRES-X: introduzione al menù by IU2BXA
Yaesu WIRES-X: introduzione al menù by IU2BXA

FT-991: inserire le room regionali fra le favorite by IZ0QWM
FT-991: inserire le room regionali fra le favorite by IZ0QWM
Il WIRES-X 2-2 by IZ2EVE
Il WIRES-X 2-2 by IZ2EVE
Serata C4FM by ARI Montegrappa
Serata C4FM by ARI Montegrappa
 

Logo Room ITALY

Twitter wires-x-italia

69.8%Italy Italy
24.3%United States United States
0.8%Switzerland Switzerland
0.8%France France
0.6%United Kingdom United Kingdom
0.5%Japan Japan
0.2%Spain Spain
0.2%Netherlands Netherlands
0.2%Belgium Belgium
0.2%Russian Federation Russian Federation

Oggi: 53
Ieri: 49
Questa settimana: 226
Scorsa settimana: 471
Questo mese: 1107
Scorso mese: 2081
Totale: 63757